Villaggi turistici Puglia: selezione di villaggi turistici e campeggi per le tue vacanze nella Puglia
Villaggi turistici Puglia
Sei in: 

Puglia » Rodi Garganico: la città ed i suoi piatti tipici

Rodi Garganico: la città ed i suoi piatti tipici

Rodi Garganico

Alla scoperta della Puglia e dei sui borghi stupendi.

Se siete nelle terre pugliesi fate un salto il questo carinissimo borgo a vocazione turistica.
"Pria degli uomini, qui vissero gli Dei" (Manicone, Fisica Appula).

Rodi Garganico è il centro di vacanza nel Gargano più facilmente raggiungibile, nonché il punto d'attracco meno distante dalle Isole Tremiti della regione Puglia. Il clima particolarmente mite, il paesaggio suggestivo, il mare limpido e pulito, fanno di Rodi Garganico uno dei principali luoghi turistici della regione Puglia e del Parco Nazionale del Gargano. Rodi Garganico è anche un borgo di antiche tradizioni marinare grazie alla sua posizione strategica a ridosso del mare Adriatico. Sorge su un'alta e salmastra rupe, incastonata in una lussureggiante vegetazione di oliveti e agrumeti che accoglie il centro storico e i nuovi centri a vocazione turistica.

Il tratto di mare del Gargano che interessa la costa è poco profondo e di un azzurro limpidissimo. Dimorano, in questa splendida cittadina, rondini e gabbiani che animano l'azzurro cielo con i loro magnifici voli. A riprova del notevole valore ambientale della zona circostante a Rodi Garganico ci sono i riconoscimenti della Bandiera Blu d'Europa e delle 4 vele di Legambiente Italia.

La cucina tipica di Rodi Garganico

La cucina tipica di Rodi Garganico è caratterizzata da numerosi piatti tipici generalmente a base di pesce o verdure.

Tra gli antipasti tipici vi sono un'insalata di acciughe (o agostinelle) e alici crude con sughetto d'olio e limone, un'insalata di arance condite con olio, un'insalata di cozze o cannolicchi freschi conditi con limone e prezzemolo.

Tra i primi piatti, invece, si ricordano i ditali con le telline conditi con soffritto di aglio e olio, i troccoli con seppie ripiene di pane e formaggio e i famosi bucatini con le canocchie.

Tra i secondi piatti di pesce: le alici "mollicate" alla rodiana, cioè condite con olio, pomodori, prezzemolo, aglio e mollica di pane, e le cozze o alici gratinate.

Tra i dolci vi sono i taralli conditi con vincotto e gli struff'l: praline sfiziose cosparse con zucchero caramellato.

liquori rappresentano il fiore all'occhiello della cucina rodiana. Per primo c'è il limoncello, un liquore preparato con i tipici limoni femminello che hanno reso famosa la cittadina garganica, seguito dall'arancino, liquore di arance, dal Laurino, liquore di alloro, e dal mostocotto di amarene.