Villaggi turistici Puglia: selezione di villaggi turistici e campeggi per le tue vacanze nella Puglia
Villaggi turistici Puglia
Sei in: 

Puglia » Escursioni autunnali in Puglia

Escursioni autunnali in Puglia

Il bello della Puglia in autunno

Trekking autunnale in Puglia

La Puglia, si sa, è terra di paesaggi d’incanto. Consolidata come meta estiva, pochi sanno invece delle meraviglie che riserva in autunno. Il miglior modo per conoscere questo territorio in questa stagione è il trekking, ovvero fare lunghe e piacevoli passeggiate tra colline, trulli e uliveti. Particolarmente ricca di attrattività è la zona tra Cisternino e Montalbano e i colli attorno Ostuni: lì si concentrano le Masserie più autentiche – bellissima la Masseria Mozzone - e suggestive della regione. Edifici candidamente bianchi che sembrano respirare antichità e storie passate; atmosfera sorprendentemente fiabesca della macchia mediterranea; ulivi secolari e alcuni addirittura millenari. Questi sono i fattori che faranno di una semplice passeggiata un’esperienza indimenticabile. I profumi della natura della Puglia inebriano i sensi ed è difficile scordarli. Ungaretti scriveva «Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie». Permettete la parafrasi ben più ampia e ottimistica della famosa poesia. E qui in Puglia, d’autunno, si sta proprio come le foglie dell’ulivo, che sembrano riposare dopo aver dato pieno nutrimento ai propri frutti. Una sensazione di vita e vitalità è il trekking d’autunno in Puglia

Seguendo il profumo dell’olio nuovo pugliese

È tempo di olio nuovo. L’olio extravergine delle olive pugliesi è rinomato in tutto il mondo per la sua corposità e la varietà di fragranze racchiuse in ogni goccia. E perché non fare dell’olio novello un’ottima scusa per visitare proprio quegli uliveti? Uliveti che da oltre due mila anni producono le migliori olive da spremitura – e non solo: le olive da mangiare di Cerignola sono qualcosa di indescrivibile al palato per succosità e grandezza - per consentire all’uomo di creare un olio che non ha rivali nel mondo. Percorrere la via Traiana – costruita ben oltre 2000 anni fa dai romani per commercializzare proprio l’oro verde della Puglia – e visitare la caratteristica Masseria Appia Traiana e i magici frantoi scavati nella pietra. Un olio, questo pugliese, che ha contribuito al riconoscimento UNESCO della dieta mediterranea, per il suo giusto apporto calorico e la sua giusta quantità dei cosiddetti “grassi buoni”. E se lo dice l’UNESCO, non resta che affidarsi a questa terra.