Villaggi turistici Puglia: selezione di villaggi turistici e campeggi per le tue vacanze nella Puglia
Villaggi turistici Puglia
Sei in: 

Puglia » Cagnano Varano: una passeggiata tra le grotte e la storia

Cagnano Varano: una passeggiata tra le grotte e la storia

via nel centro storico di Cagnano Varano

Cagnano Varano: bellezze e culti

Tra Lesina e Carpino, lungo il lato settentrionale del Gargano, sorge Cagnano Varano, un tipico paesino pugliese meritevole di essere visitato per la sua bellezza. Il villaggio si trova abbarbicato su uno sperone roccioso in un contesto paesaggisticobrullo e calcareo, tipico di molte zone della Puglia. Ricca di storia, Cagnano è disseminata all’interno del suo territorio di tombe, reperti paleocristiani e monasteri sorti su antiche ville romane. La cittadina si distingue inoltre per la vicinanza al lago omonimo (Foce del Varano), importante sia per l'allevamento di anguille e capitoni che per le numerose grotte, tra cui la più nota e deputata a luogo di culto è quella di San Michele, di origine carsica. E’ qui che, secondo la leggenda, apparve l'Arcangelo San Michele a cui è dedicato l’altare che troviamo al suo interno. Il territorio nei pressi di Cagnano Varano è intriso di storia. Fin dal Paleolitico sono infatti evidenti le tracce risalenti a tale periodo. Le varie iconografie e gli affreschi che decorano alcuni edifici testimoniano gli insediamenti risalenti già all'epoca paleocristiana. Altri edifici meritevoli di essere ricordati in occasione di una visita a Cagnano sono il convento dei Padri Riformati Francescani (fu anche sede del municipio) del XVIII secolo, il convento di San Francesco risalente al XIII secolo e crocevia per raggiungere la grotta di San Michele. Molto caratteristico l'intero nucleo dell'abitato chiamato Lu Caùt che fino al 1600 costituiva il cuore di Cagnano. Il termine Caùt deriva dalla conformazione delle case che sembrano buchi (caùti) scavati nella roccia. La peculiarità di queste abitazioni è che sono costituite in parte da grotte e in parte da pietra composta da pozzolana e calce. Gli edifici e le strade sono inoltre disposti in modo da agevolare il deflusso delle acque piovane, evitando così la formazione di grosse pozzanghere. Nelle due piazze centrali di Cagnano, Largo Purgatorio e Largo Chiesa, sorgono rispettivamente il Palazzo Baronale e la Chiesa Matrice. Altri palazzi degni di nota sono quello del Curatolo, il Palazzo Giornetti, il Palazzo dell'Ospedale, Palazzo Petruzzelli e Palazzo Sansoni.

Come arrivare a Cagnano Varano

In aereo: Aeroporto di Bari o Aeroporto di Pescara (distanza 150-200 Km circa)

In autobus: sono a disposizione diverse linee che servono l' area del Gargano.

In auto: da Nord, percorrendo la A14, uscire al casello Poggio Imperiale.

Da Sud, percorrendo la A16 (Napoli-Bari) il casello di uscita consigliato è quello di Candela.

 

Per ulteriori informazioni su orari e mezzi di trasporto: www.ferroviedelgargano.com - www.sita-on-line.it - www.sapsbusline.it